isole frioul

Visitare le isole Frioul noleggiando una barca a Marsiglia


Le isole Frioul, che si pronuncia "Frieu" in lingua provenzale, sono un arcipelago situato a circa 15 minuti di navigazione dal Porto Antico di Marsiglia. L'arcipelago è composto da quattro isole: Pomègues, Ratonneau, If e Tiboulen. Se avete la fortuna di noleggiare una barca a Marsiglia quest'estate, non perdete l'occasione di scoprire l'arcipelago delle isole Frioul e il suo carattere totalmente esotico! Rimarrete stupiti: acqua turchese, baie nascoste e preservate, sabbia fine, fauna e flora selvatiche e protette e soprattutto una calma assoluta. Le isole Frioul sono anche un vero paradiso per gli amanti delle immersioni: qui potrete vedere polpi, stelle marine, varie specie di pesci e i più fortunati potranno incontrare delfini e tartarughe! 

 

L'isola di Pomègues 

Collegata all'isola di Ratonneau da una diga, l'isola di Pomègues è la più grande delle isole Frioul. Le auto sono vietate e l'accesso alle biciclette è regolamentato. L'isola di Pomègues è l'isola più selvaggia e autentica dell'arcipelago e si possono scoprire l'allevamento di orate e branzini, il Forte di Pomègues e la Torre della Poméguet. Soprattutto, si può esplorare le numerose insenature come il Calanque des Cambrettes -un magnifico punto di immersione - il Calanque du Cap Frioul, il Calanque de l'Huile o il Calanque de Crine che ospita la più bella spiaggia dell'arcipelago. 

 

Isola di Ratonneau 

L'isola di Ratonneau è l'isola più urbanizzata delle isole Frioul: infatti è qui che si sbarca quando si arriva da Marsiglia. L'isola, che per molto tempo è stata una base militare, con accesso vietato al pubblico, oggi ha una vocazione turistica essenzialmente balneare. L'isola di Ratonneau ha un porto turistico che può ospitare fino a 700 barche, molti alloggi e alcuni ristoranti lungo il porto. Durante il vostro soggiorno su quest'isola, potrete godere di queste numerose spiagge da sogno come il Calanque de Saint Estève o Le Havre de Morgiret. E se siete alla ricerca di maggiore autenticità, troverete molte baie nascoste sull'isola, dove potrete godere appieno la vostra giornata. Sull'isola di Ratonneau si trova anche un luogo unico nel suo genere: l'ospedale Caroline. Si tratta di un ospedale di quarantena del XIX secolo, costruito per curare i pazienti affetti dalla febbre gialla che ha devastato Marsiglia. L'ospedale è aperto ai visitatori. 

 
 
isole frioul
 
 

L'isolotto d'If 

L'isolotto di If è l'isola più piccola dell'arcipelago delle isole Frioul. Qui non troverete una spiaggia, ma il Castello d'If, che occupa quasi tutta l'isola ed è conosciuto per aver avuto il personaggio fittizio del Conte di Monte Cristo di Alexandre Dumas. È uno dei siti più visitati di Marsiglia ed è stato classificato Monumento Storico il 7 luglio 1926. Il castello fu costruito tra il 1524 e il 1531 da Francesco I per proteggere la città di Marsiglia dalle invasioni via mare. Il castello servì poi come prigione di stato: ospitò il famoso prigioniero José Custodio Faria, reso immortale da Alexandre Dumas, autore de Il conte di Monte Cristo. Vi consigliamo vivamente di visitare questo castello e il suo sito, ricco di storie. Si può anche vedere la leggendaria buca scavata nel muro da Edmond Dantes durante la sua fuga. 

 
 
isolotto d'if
 
 

Una giornata alle isole Frioul vi offrirà una fuga tranquilla, lontano dal trambusto della città di Marsiglia, con solo il mare come sottofondo! Le isole Frioul sono un luogo emblematico della regione che custodisce un patrimonio eccezionale che vi invitiamo a scoprire durante la vostra prossima crociera nella Francia Mediterranea.


Noleggio barche : Qual è il tuo stile di barca?