Top 3 chiuse più belle del Canal du Midi

 

Iscritto come patrimonio mondiale dell'UNESCO, il Canal du Midi è uno dei canali più antichi d'Europa e uno dei corsi d'acqua più belli del mondo. Con i suoi 240 chilometri e 63 chiuse, il Canal du Midi è una parte essenziale del turismo fluviale in Europa. 

Infatti la barca rimane uno dei modi più piacevoli per scoprire le meraviglie del Canal du Midi. Noleggiare una houseboat sul Canal du Midi vi permetterà di scoprire un altro modo di viaggiare, godervi il paesaggio e prendervi il tempo di ammirare la natura che vi circonda. La crociera in houseboat è una vera e propria avventura che può essere condivisa con gli amici o la famiglia.

Una delle esperienze originali della navigazione fluviale è il passaggio delle chiuse. Il ruolo delle chiuse del Canal du Midi e delle chiuse in generale è quello di permettere alle imbarcazioni di attraversare le irregolarità senza rischi: si tratta di un sistema costituito da due porte, una a valle e l'altra a monte. Come parte integrante della navigazione fluviale, le chiuse del Canal du Midi rappresentano una vera e propria esperienza per adulti e bambini. La navigazione sul Canal du Midi si effettua seguendo sue 63 chiuse. Trovate qui la nostra top 3 delle più belle chiuse del Canal du Midi, che sono anche tra le più belle chiuse di Francia.



Le chiuse di Fonserannes

Tra le più belle chiuse del Canal du Midi vi sono le chiuse di Fonsérannes, note anche come le nove chiuse, che rappresentano un sito emblematico del Canal du Midi. Situate tra le città di Agde e di Béziers, dal 1996 sono state classificate come Monumento Storico e sono considerate un vero e proprio capolavoro architettonico. Ogni anno, il sito accoglie più di 450.000 visitatori, che vengono a sperimentare l'esperienza unica di attraversare le scale della chiusa a bordo della loro barca senza biosgno di patente nautica.

Ristrutturata e modernizzata nel 2017, questa insolita chiusa ad acqua è opera di Pierre-Paul Riquet, fondatore del Canal du Midi. Terzo sito turistico più visitato in Linguadoca-Rossiglione dopo il Pont du Gard e la Cité de Carcassonne, le nove chiuse di Fonsérannes sono costituite da otto bacini e nove porte. Una vera e propria prodezza tecnica, permettono di superare 21,50 metri su una lunghezza di 312 metri.

 

chiuse di fonserannes

 

Sul posto si possono ammirare edifici tradizionali come la casa del Coche d'eau, dove marinai e cavalli dormivano prima di iniziare la discesa o la salita delle nove chiuse, ora trasformate nel punto di partenza per tutte le visite e le attività.

A causa della loro popolarità, il passaggio delle chiuse può richiedere del tempo. Infatti, poiché il sito è molto affollato, soprattutto nei mesi di luglio e agosto, non dimentivatevi dei tempi di attesa e la presenza di molti visitatori che sono venuti anche per ammirare questa essenziale attrazione del Canal du Midi.


La chiusa rotonda di Agde

Come le chiuse di Fonsérannes, la chiusa rotonda di Adge è un'impresa tecnica e architettonica che merita una visita. Come suggerisce il nome, la chiusa Adge è l'unica chiusa rotonda del Canal du Midi, ma era anche l'unica chiusa rotonda al mondo all'epoca della sua costruzione. Costruita nel 1676 con pietre vulcaniche, si estende su tre diversi livelli dell'acqua e permette alle barche di girare e continuare la loro navigazione verso tre possibili uscite: Béziers, lo stagno di Thau e il Mediterraneo. 

Si tratta di una chiusa molto gradevole che attira la curiosità di molti escursionisti e ciclisti che non si lasciano sfuggire lo spettacolo del passaggio dei velisti.



La chiusa Aiguille a Puichéric

Considerata la chiusa più decorata del Canal du Midi, la chiusa dell'Aiguille è una vera e propria opera d'arte. Infatti la chiusa Aiguille è una chiusa con doppio bacino, ma ciò che l'ha resa così speciale è il suo costruttore: Joël Barthes. Joël Barthes è custode dal 1988 ed è soprattutto un artista. Venite ad ammirare le sue sculture in metallo che rappresentano personaggi o animali. Un vero e proprio museo a cielo aperto, da non perdere il passaggio della più artistica chiusa del Canal du Midi.

 

chiatta canal du midi

 

Il Canal du Midi rimane uno degli itinerari turistici fluviali più popolari. La crociera fluviale permette di scoprire nuovi luoghi vivendo un'esperienza indimenticabile. Il Canal du Midi e le sue chiuse sono la destinazione ideale per noleggiare una barca senza patente nautica, che siate esperti o nuovi alla navigazione. Le chiuse del Canal du Midi sono una parte essenziale della vostra crociera. Non esitate ancora e imbarcatevi sul canale più bello d'Europa: un'esperienza indimenticabile.


Noleggio barche : Qual è il tuo stile di barca?