Volete navigare, ma non volete correre rischi: scegliete una barca FiloSafe con rimborso del 100%.

ragazzino alla guida di un catamarano in Grecia

Crociera in catamarano in Grecia, nel Golfo di Saronico

famiglia julien beretti



La Grecia è davvero una destinazione ideale per una vacanza in famiglia e per staccare la spina. Il mare è calmo e le condizioni di navigazione sono piacevoli. La consigliamo vivamente!

Julien Beretti, cliente Filovent
⛵️ Lagoon 450F, Atene, senza skipper
 


Per le loro vacanze, Julien e il suo equipaggio sono andati navigare con il noleggio barca a vela nel Golfo di Saronico, sotto l'occhio esperto dell'amico Michel, soprannominato "Capitan Coco". Ecco un resoconto della loro crociera in Grecia, all'insegna del buon umore, della condivisione e della scoperta sull'acqua.


Degli amanti della navigazione

La storia del gruppo

Questo gruppo di amici, composto da tre coppie, cinque bambini e "Capitan Coco", è abituato a navigare insieme. Questa era infatti la loro quarta esperienza insieme sul mare. È stato Julien a trasmettere loro la sua passione:


Navighiamo regolarmente insieme sulla mia barca a Montpellier. Hanno imparato le basi e ora amano navigare!


julien
Julien e il suo equipaggio (Foto di Julien Beretti)


"Capitan Coco", tra trasmissione e apprendimento

Come mi spiega Julien, "Capitan Coco" è uno skipper esperto che è felice di accompagnare l'intero gruppo nella loro crociera con il noleggio barche Grecia. "Si prende cura di noi e si assicura che la nostra vacanza vada bene". I bambini sono entusiasti anche perché il nostro caro capitano si diverte a insegnare loro la navigazione, il pilotaggio e la cartografia.


captain coco e i bambini
Capitan Coco insegna la cartografia ai bambini del gruppo (Foto di Julien)

Al calar della notte, tutti poterono beneficiare della conoscenza delle costellazioni da parte del capitano. "Le conosce tutte", mi ha confidato Julien. L'equipaggio ha dormito una notte sotto le stelle: un vero momento di condivisione e complicità!

Volevamo dormire una notte sulle reti del catamarano per sentire gli spruzzi e il dondolio delle onde.

notte in catamarano
Notte sotto le stelle sulle reti della Lagoon 450F (Foto di Julien)

Regolari del Lagoon 450F

Con dodici persone su un catamarano a noleggio del genere, spazio e comfort sono all'ordine del giorno, come confermano Julien e il suo equipaggio:


Abbiamo molto spazio e diverse aree abitative tra il salone interno, il salone esterno, la rete, il pozzetto a sei posti, il salone anteriore, le cabine per i bambini... In breve, la vita sull'acqua con le dimensioni di un enorme appartamento: un vero piacere.

bambini seduti sul catamaran
I bambini posano sotto lo sguardo benevolo di Capitan Coco (Foto di Julien)

Inoltre, ognuno ha un ruolo specifico a bordo: l'equipaggio è molto organizzato. Ogni giorno le mansioni svolte cambiano. Anche i bambini non esitano a dare una mano. Tra pasti, lavaggi, aperitivi, riordino e sicurezza, l'atmosfera sulla barca è molto buona! Julien aggiunge: "Se l'esperienza ha successo, è grazie alla preparazione precedente, all'entusiasmo e al contributo di tutti. Una vera collaborazione!".

lagoon 450f enfants sur le pontFoto del Lagoon 450F (Foto di Nicolas Claris) e dei bambini sulle reti del catamarano (Foto di Julien)


Delle scoperte indimenticabili

Un soggiorno molto piacevole

"Ci piace staccare da tutto, scoprire la natura, esplorare i fondali marini e bere un drink al tramonto", mi dice Julien. Ecco i motivi per cui hanno scelto di noleggiare un catamarano in Grecia per le loro vacanze di quest'anno. Sulla barca, alcuni prendono il sole nella parte posteriore, altri pescano nella parte anteriore. Quando gli chiedo quale sia uno dei ricordi più belli che ha di questa crociera, mi confida che è la partenza in mare, sinonimo di libertà, che ai suoi occhi è ineguagliabile.

Per caso, durante la crociera l'intero equipaggio si è imbattuto in una piacevole sorpresa che ha riportato alla mente i ricordi dell'infanzia:

 

Per farla breve, abbiamo seguito per due giorni la nave "Thalassa", uno spettacolo che ha segnato la nostra infanzia e quella dei nostri genitori il venerdì sera. È un bel riferimento.

 

julien barca thalassa
Selfie di Julien con la barca Thalassa sullo sfondo (Foto di Julien)

 

L'incontro con i delfini

"Il vantaggio di essere in dodici è che tutti noi potevamo cercare luoghi da scoprire. Siamo stati fortunati a trovare i delfini."

Abbiamo potuto nuotare con loro, è stato un momento magico, sia per i bambini che per noi!

Incontro con i delfini
Incontro con i delfini (Foto di Julien)

 

La scoperta di un bagno caldo naturale

"Sapevamo che nella zona c'era una specie di piscina di acqua calda naturale. Non è stato un luogo facile da trovare, ma quando l'abbiamo individuato, non siamo rimasti affatto delusi, anzi!". Per i più curiosi, il luogo si trova a Methana e si chiama "Radon thermal spring". È una sorgente poco conosciuta dove si può stare da soli.

 

radon thermal spring
La "Radon thermal spring" (Foto di Julien)

 

L'esplorazione di una grotta sottomarina

"Come per la fonte, la posizione non è stata facile da trovare. Abbiamo dovuto essere perseveranti". L'accesso è a nuoto. Come racconta Julien, "una volta trovata, abbiamo potuto esplorare la grotta. È stato un altro momento magico della nostra crociera".

grotta sottomarina
La "Bekiri cave" vista dall'esterno (Foto Creative Commons)

grotta sotterranea
La "Bekiri cave" vista dall'interno (Foto di Julien)

 

Qualche consiglio

Non è sempre facile stabilire quale sia l'ancoraggio che li ha colpiti di più. Julien e il suo equipaggio hanno fatto la loro scelta: "Secondo me, l'ancoraggio migliore era quello di Skylli. Era un piccolo ancoraggio dove c'erano solo una o due barche. Ci siamo ancorati due volte e ogni volta eravamo soli".

La maggior parte del tempo l'equipaggio mangiava sulla barca. Si sono recati alcune volte a mangiare nelle famose taverne greche:

 

Abbiamo mangiato al porto di Idra, che tra l'altro è un'isola favolosa, sicuramente la più bella della zona. Il ristorante si affacciava su una tipica piazzetta, era molto carino e ci siamo divertiti molto!

 


Video dell'isola di Idra (Video di Youtube)


L'itinerario di Julien e del suo equipaggio:

Distanza totale percorsa : 143 miglia nautiche

  • Giorno 1 : Atene - Kalamaki → Agia North (16 miglia nautiche)
  • Giorno 2 : Agia North → Methana Radon (thermal spring) → Marina di Poros (20 miglia nautiche)
  • Giorno 3 : Poros → Skylli → Hydra Mandraki (14 miglia nautiche)
  • Giorno 4 : Hydra Mandraki → Hydra Kavouri → Spetses Zogeria (22 miglia nautiche)
  • Giorno 5 : Spetses Zogeria → Spetses Anargyroi (Bekiri cave) → Skylli (34 miglia nautiche)
  • Giorno 6 : Skylli → Vagonia → Aegina (18 milles nautiques)
  • Giorno 7 : Aegina → Atene - Kalamaki (19 miglia nautiche)

 

cartina itineratio navigazione in grecia da Atene

Cartina dell'itinerario di Julien e del suo equipaggio (cliccabile)

 

Ringrazioamenti

Vorrei ringraziare Julien, per la sua gentilezza e il suo entusiasmo, e tutto il suo equipaggio! A presto per nuove avventure, a Cuba l'anno prossimo!

aperitivo al tramonto
Aperitivo al tramonto (Foto di Julien)
Bisogno di un consiglio?
Alexandre, l’esperto della vostra crociera
Bisogno di un consiglio?
Voglio ricevere e-mail da Filovent e creare il mio account cliente


Noleggio Barche : Qual è il tuo stile di barca?