Volete navigare, ma non volete correre rischi: scegliete una barca FiloSafe con rimborso del 100%.

isola di phuket tailandia

Crociera in Thailandia: scopri l'isola di Phuket, la perla del sud


Perchè non scoprire l'isola di Phuket, la più grande delle isole della Thailandia, con una crociera indimenticabile lungo la costa del Mare delle Andamane? Situata nella parte occidentale della penisola malese e separata dalla terraferma dallo stretto di Pak Prah, l'isola di Phuket è la destinazione turistica più importante della Thailandia. Il vostro noleggio barche in Thailandia non sarebbe completo senza una visita alle spiagge più belle dell'isola di Phuket.


Paradiso del piacere nel cuore della natura

Soprannominata "La Perla del Sud", l'isola di Phuket è delimitata da piccole baie tranquille bagnate da acque trasparenti. Con un clima caratterizzato da giornate soleggiate e di vento moderato, le condizioni di navigazione sono ottimali per noleggiare un catamarano in Thailandia e per navigare da un isolotto all’altro scoprendo paesaggi esotici. Con temperature tra i 25 e i 35 gradi e uno splendente sole tropicale, navigherete tra picchi rocciosi e ormeggerete nei pressi di lunghe spiagge di sabbia bianca fiancheggiate da palme da cocco. L'interno dell'isola è costituito in gran parte da colline ricoperte da una vegetazione lussureggiante. È possibile accedere al parco nazionale di Khao Phra Thaeo nel nord-ovest dell'isola per fare piacevoli escursioni e vedere le cascate nella foresta pluviale. Non dimenticate che sono presenti anche molti primati e rettili. Il Parco Marino di Phuket ospita un ricco campionario di specie marine e pesci tropicali multicolori. Al Parco Sirinat potrete invece incontrare le tartarughe di mare.


Parc Sirinat Phuket Thailande

Le spiagge più belle della Thailandia

La fama delle spiagge dell'isola di Phuket è ben consolidata. La costa occidentale, che comprende la stragrande maggioranza delle località turistiche, ospita le più belle spiagge di Phuket, dalla lunga spiaggia di Mai Khao alla baia di Kata Noi. Troverete spiagge di sabbia fine bagnate dall’acqua cristallina lungo le spiagge principali: Patong Beach, Surin Beach, Karon e Kata, così come su Freedom Beach, che é un po' meno frequentata. Per trovare spiagge più tranquille e isolate sull'isola di Phukek è necessario visitare Banana Beach a ovest, Hua Beach, o Sai Kaew Beach a nord dell'isola.


plage phuket thailande

Siti di immersione da non perdere

Le baie dell’isola di Phuket sono un piccolo paradiso per i subacquei e gli amanti dello snorkeling. A circa 20 chilometri ad est, Shark Point è una sito di immersione con molti pesci tropicali e, come suggerisce il nome, è un luogo di passaggio regolare per gli squali. Un altro punto di immersione che vale la pena scoprire si trova intorno al relitto del King Cruiser, un relitto di 85 metri di lunghezza naufragato al largo di Phuket. Ad est di Phuket, il sito chiamato Anemone Reef è particolarmente popolare per osservare i magnifici colori dei coralli e degli anemoni di mare.



Panorama of asian paradise beach in Thailand


L'isola di Phuket è alquanto interessata dal turismo di massa, che spinge le autorità a chiudere regolarmente alcuni siti, come le isole Ko Phi Phi, per preservare l'ecosistema locale. Dovreste anche tenere presente che la regione é rimasta fortemente colpita dallo tsunami del 2004. Potrete comunque navigare in una delle più belle aree navigabili del mondo, e potrete approfittare della vostra barca a noleggio a Phuket per navigare verso le isole vicine come Koh Yao Noi o l'isola di Koh Racha Yai.

Bisogno di un consiglio?
Alexandre, l’esperto della vostra crociera
Bisogno di un consiglio?
Voglio ricevere e-mail da Filovent e creare il mio account cliente


Noleggio Barche : Qual è il tuo stile di barca?