Volete navigare, ma non volete correre rischi: scegliete una barca FiloSafe con rimborso del 100%.

Salone Nautico Parigi Le Nautic 2019

Il Salone Nautico di Parigi apre la strada alla transizione ecologica e solidale


La 59° edizione del Salone Nautico di Parigi si terrà alla fiera Paris Expo Porte de Versailles dal 7 al 15 dicembre prossimo. La manifestazione, che ha accolto quasi 204.000 visitatori nel 2018, anche quest'anno darà il benvenuto a professionisti della vela e appassionati di tutti i settori della nautica. Forse avrete l'opportunità di discutere proprio lì del vostro prossimo noleggio barche in Grecia, Guadalupa o in Sicilia? Come ogni anno, Le Nautic è un'occasione per incontrare marinai, skipper e professionisti della nautica. Dal turismo agli sport d’acqua, comprese le nuove tecnologie, le attrezzature, la pesca e il noleggio di barche, lo spettacolo promette di essere ancora una volta pieno di sorprese. Durante questi nove giorni di esposizione, Le Nautic ha scelto di dimostrare il suo impegno per la transizione ecologica e solidale. Scopriamo insieme le novità del Salone Nautico di Parigi 2019, l'evento di punta della nautica francese.


L'Espace Bleu, il progetto di un approccio eco-responsabile

Per questa nuova edizione 2019, il Salone Nautico di Parigi allestirà uno spazio dedicato alle sfide dello sviluppo sostenibile e della protezione degli oceani. L'Espace Bleu ospiterà le due eco-organizzazioni del settore nautico: APER e APER-PYRO, che si occupa dello smantellamento delle imbarcazioni e della raccolta dei rifiuti pirotecnici. Varie associazioni impegnate nella conservazione dell'inquinamento plastico, come EarthWake, RespectOcean o Fondation de la Mer, saranno presenti per sensibilizzare i 200.000 visitatori. Il Salone Nautico di Parigi è inoltre impegnato a ridurre le emissioni di carbonio del salone utilizzando materiali riciclabili, ottimizzando la raccolta differenziata dei rifiuti e risparmiando energia elettrica. L'obiettivo della fiera è di ridurre le emissioni del 50% entro il 2022.


Nautic 2019

La Nautic Paddle, quale sarà l'impronta di carbonio quest'anno?

Nello stesso spirito di rispetto per il pianeta, il Salone Nautico di Parigi organizza anche quest'anno la più grande gara di paddle del mondo: la Nautic Paddle. Il concetto di questa gara è quello di misurare l'emissione di carbonio che produce e compensarla con un gesto ecologico. Nel 2018, la gara ha generato 87 tonnellate di CO2 ed è stata compensata dalla semina di 87 mangrovie in Birmania. Con non meno di 2.000 iscritti oggi, tra cui l'ex Miss Francia e sportiva bretone Laury Thilleman, la gara promette di essere l'evento di punta. Per questa edizione del 2019, Le Nautic e il partner ufficiale della gara StarBoard SUP France, prevedono di compensare mille tonnellate di CO2.


Nautic Paddle

Concorso di innovazione, grandi innovazioni nautiche di domani.

La terza innovazione di questa 59a edizione del Salone Nautico di Parigi è il lancio di un concorso di innovazione nelle pratiche nautiche in mare, nei fiumi o nei laghi. Con l'obiettivo di promuovere le iniziative delle aziende del settore nautico, la Nautic ha voluto evidenziare progetti regionali innovativi destinati ad avere un impatto sul settore nautico di domani. I 3 criteri decisivi per la partecipazione sono l'impegno per una transizione ecologica e solidale, la facilitazione dell'accesso alla pratica nautica e l'inserimento in un processo imprenditoriale.


Surf Nautic innovation


Con questi progetti in corso, sembra che la 59° edizione del Salone Nautico di Parigi prenderà una nuova svolta. Per saperne di più sui nuovi progetti e sul loro impatto sul mondo di domani, visitate il sito del Salone Nautico di Parigi.

Bisogno di un consiglio?
Juliette, l’esperta della vostra crociera
Bisogno di un consiglio?
Voglio ricevere e-mail da Filovent e creare il mio account cliente


Noleggio Barche : Qual è il tuo stile di barca?