surf in liguria

Surf in Liguria: i 5 spot migliori


Spesso quando si pensa al surf, soprattutto se non si è familiari con la disciplina e l’ambiente, si pensa a luoghi esotici e lontani o destinazioni dove questa disciplina ha una tradizione ben radicata, come la Francia, il Portogallo e il Nord della Spagna, per rimanere in Europa. Si dimentica quindi che anche in Italia ci sono vari spot dove imparare a fare surf a pochi chilometri da casa.
Per chi vive nel nell’Italia nord-occidentale, la Liguria rappresenta la destinazione di mare più vicina. Noleggiare una barca in Liguria è il modo migliore per scoprire la sua costa così varia e scoprire da un’altra prospettiva luoghi come le Cinque Terre, inserite nella lista dei Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.
Perché, oltre alla vela, non praticare surf in Liguria? In questa regione si trovano spot con onde alte fino a tre metri che si possono cavalcare onde tutto l’anno, anche se il periodo migliore è quello freddo.

Recco, non solo focaccia

La lista degli spot migliori dove praticare surf in Liguria non può non iniziare con Recco, uno dei più conosciuti della Liguria. Anche se probabilmente è conosciuta di più per la sua deliziosa focaccia al formaggio, Recco è uno spot che garantisce ottime condizioni per praticare il surf in Liguria, tant’è che a inizio estate si celebra il Recco Surf Festival e si possono trovare varie scuole di surf. Lo spot si trova direttamente sulla spiaggia di Recco.

surf liguria

Andora

Situato in provincia di Savona, questo spot si trova proprio sulla spiaggia di Andora, tra le spiagge di arenile più grandi della Liguria. Si tratta di un fondale sabbioso adatto a principianti e non. Il Cinghiale Marino Surf Club è un’istituzione di Andora ed è un punto di ritrovo per amanti del surf e del SUP e del mare e offre la possibilità di approcciarsi al mondo del surf in maniera sicura affiancati da professionisti.

Bogliasco

Situato a pochi chilometri da Genova, in direzione Levante, il borgo di Bogliasco è conosciuto anche per il suo surf spot, conosciuto in particolare dai surfisti con più esperienza perché è uno dei primi luoghi dove negli anni ‘80 ebbe impulso il movimento del surf italiano.
Lo spot si trova proprio davanti al porticciolo turistico e il line up, ossia la zona dove i surfisiti si posizionano per prendere le onde, si trova in linea con la punta estrema del porticciolo e proprio per questo il posizionamento è più semplice. Bogliasco è una tappa imperdibile quando si opta per il noleggio barche a Genova!

surf mare liguria

Varazze

Sulla Riviera di Ponente, in provincia di Savona, si trova Varazze. Lo spot del borgo ligure è situato sul lato sinistro della spiaggia volgendo lo sguardo verso il mare.
Chiedendo ai local vi diranno che solitamente le onde migliori giungono da sud ovest. La stagione migliore per cavalcare le onde è l’autunno e l’inverno, mentre in estate la spiaggia è affollata di turisti e non vi sono onde importanti.

Levanto

Per concludere con gli spot migliori dove praticare il surf in Liguria, non si può non includere Levanto, in provincia di La Spezia. Il beach break si trova nel lato sinistro della baia e si forma con grandi mareggiate da sud-ovest. Sul lato destro della baia invece si trova un reef roccioso che lavora con medie mareggiate sempre da sud-ovest.

Bisogno di un consiglio?
Valentine, l’esperta della vostra crociera
Bisogno di un consiglio?


Noleggio barche : Qual è il tuo stile di barca?