maiorca vacanza in spagna

Vacanza in Spagna: relax tra natura, mare e storia

 

Bagnata dal Mar Mediterraneo e dall’Oceano Atlantico, la Spagna occupa la maggior parte della penisola iberica insieme al Portogallo. Approfittate del noleggio barche in Spagna per scoprire le bellezze di questo Paese: è il luogo ideale per una vacanza in barca, in quanto è ricco di vivaci località balneari e isole più tranquille con scenari paradisiaci.
Storia, tradizioni culturali e culinarie, vita notturna: le vacanza in Spagna vi offriranno questo e molto altro!

Le più importanti località balneari da visitare

Noleggiate una barca a Barcellona per le vacanze in Spagna lungo la Costa Brava in tutta tranquillità. Proseguite la navigazione sulla costa orientale, fate una sosta a Tarragona, una piccola città portuale fortemente segnata dall'influenza romana. Continuate a navigare nel Golfo di Valencia fino a raggiungere Valencia e Alicante lungo la Costa Blanca, due città tipiche con la loro architettura e cultura, un must da visitare. Poi, ancora più a sud, si raggiunge Malaga, il cuore dell'Andalusia nella Costa del Sol e, infine, si naviga verso lo Stretto di Gibilterra per raggiungere Cadice.

Alicante

(Ri)scoprire le Isole Baleari con le vacanze in Spagna

Durante la vacanze in Spagna, le Isole Baleari sono un must. L'arcipelago è composto da quattro isole principali: Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera. Queste isole rappresentano solo l'1% della superficie totale della Spagna. Tanta bellezza in un'area così piccola? È possibile!
Descritte come un vero gioiello del Mediterraneo, ognuna di queste paradisiache isole ha una sua particolarità e delizierà ogni tipo di turista. Spesso vittime di una cattiva reputazione dovuta al turismo di massa, le Baleari sono ricche di luoghi segreti e preservati, ideali per uscire dai sentieri battuti e scoprire la vera anima delle isole in tutta tranquillità. Con il noleggio barche alle Baleari potrete godere appieno del fascino delle quattro isole. Snorkeling, aperitivi al tramonto, un bagno nelle limpide acque blu, bagni di sole sulle spiagge di sabbia bianca, escursioni, osservazione di una fauna e una flora lussureggiante, straordinari servizi fotografici... non avrete il tempo di annoiarvi con una così vasta scelta di attività!

Minorque


Abbiamo selezionato per voi gli ormeggi strategici più belli delle Isole Baleari da scoprire assolutamente durante le vacanze in Spagna. Bellezza selvaggia e splendide insenature con acque cristalline garantite:
- Ormeggio da cartolina: Cala Fornells (Maiorca)
- Ormeggio naturale: Isla Dragonera - Sa Dragonera (Maiorca)
- Un ormeggio insolito:Punta della Avanzada (Maiorca)
- Il tipico ancoraggio delle Baleari: Playa de Ses Salines (Ibiza)
- Il tranquillo ancoraggio: Espalmador - S’Espalmador (Formentera)

Alla scoperta delle Canarie

Situate nell'Oceano Atlantico, al largo della costa nordafricana, le Isole Canarie sono un vero paradiso per la navigazione a vela tutto l'anno. L'arcipelago comprende sette isole: Lanzarote, Fuerteventura, La Gomera, Tenerife, Palma, Gran Canaria, El Hierro. Cosa c'è di meglio che noleggiare una barca alle Canarie per esplorare ogni angolo di questo arcipelago? Condizioni meteorologiche ottimali e ormeggi eccezionali promettono un'esperienza di navigazione indimenticabile durante una vacanza in Spagna. Le Isole Canarie rappresentano l'esotismo e la natura selvaggia. Il clima delle Canarie è stato riconosciuto come uno dei migliori al mondo perché si può prendere il sole e fare il bagno tutto l'anno! Vulcani, dune, scogliere... paesaggi che vi riempiranno di felicità!

Îles Canaries

Crociera di 7 giorni alle Isole Canarie, l’itinerario

Noleggiate la vostra barca a Santa Cruz de Tenerife e partite per una crociera indimenticabile. Prima di imbarcarsi, non perdete l'occasione di visitare questa città di oltre 500 anni, passando per la Plaza de Espaňa, il mercato comunale e il Castillo Negro. Poi si salpa per Puerto de Mogán sull'isola di Gran Canaria (circa 12.30 ore di navigazione), un piccolo porto di pescatori con case colorate ricoperte di bouganville. Proseguite la navigazione fino a San Sebastián de la Gomera (circa 18.30 ore di navigazione), dove potrete visitare monumenti risalenti al XV secolo, tra cui la Torre del Conte e la Chiesa dell'Assunta. Godetevi una giornata di navigazione (circa 10 ore) intorno all'isola di La Gomera, l'isola più piccola delle Canarie, e non perdetevi il Parco Nazionale di Garajonay, un must per gli amanti delle escursioni. Proseguendo verso Santa Cruz de la Palma (12h30 in navigazione), il quartiere antico è classificato come sito storico e artistico per la sua architettura in stile coloniale. Poi dirigetevi a Puerto Colón sull'isola di Tenerife (16:30 ore di navigazione) e godetevi la spiaggia di sabbia dorata La Pinta, che si trova vicino alla Marina, per una pausa. Infine, navigate fino a Santa Cruz de Tenerife e godetevi un'ultima volta lo scenario mozzafiato delle Isole Canarie (circa 12:30).

Santa Cruz de Tenerife


Un desiderio improvviso di ricaricare le batterie vicino alla natura, per scaricare la pressione e lasciarsi lo stress e le preoccupazioni della vita quotidiana alle spalle? Lasciatevi tentare dalle vacanze Spagna per vivere un sogno ad occhi aperti per qualche giorno/settimana, a seconda dell'itinerario scelto.

Vamos! Viva Espaňa!

Bisogno di un consiglio?
Aïda, l’esperta della vostra crociera
Bisogno di un consiglio?


Noleggio barche : Qual è il tuo stile di barca?