L’Hermione di La Fayette, la fregata della libertà  
 




 

La Fayette: la sua storia, la sua Hermione  
 



Malgrado la sua ricchezza, il marchese de La Fayette non é mai stato impressionato dalla ricchezza, era un soldato, un rivoluzionario che credeva nell’uguaglianza fra uomo e i diritti del popolo. Onesto partigiano dlla causa americana, nel 1777, combatte sotto il comando del generale Washington che allora aveva solo 19 anni. Ritornato in Francia, é riuscito a persuadere re Luigi XVI a sostenere i ribelli americani contro il nemico britannico. Il 20 marzo 1780, il Marchese de La Fayette s’imbarca sull’Hermione con destinazione America per annunciare la venuta imminente della milizia francese. Al suo nuovo ritorno in Francia, La Fayette aiuta ad avviare la Rivoluzione Francese del 1789. Ha servito nell’Assemblea nazionale e contribuito a redarre la prima Dichiarazione dei Diritti dell’Uomo. Piccolo aneddoto, uno dei suoi discendenti racconta che La Fayette ha permesso agli schiavi di cambiare il loro status a rango di dipendenza.   

 

La fregata della libertà e gli illuminati  
 


 

Costruita a Rochefort, la fregata 12 (12 si riferisce alle palle di cannone da 12 libbre che poteva scagliare) é costata 23 milioni ed é stata interamente finanziata dal marchese de La Fayette, grazie all’imponente eredità lasciata da sua madre. Alcuni numeri:

- 26 cannoni che sparano palle di cannone da 12 libbre ciascuna;
- 44,20 m di lunghezza;
- più di 11 metri di larghezza;
- 38 giorni di traversata per raggiungere L’America da Rochefort.

Il 20 settembre 1793, la fregata affonderà a causa di una manovra errata. Ed ecco la sua storia riscritta.   

 

L’Hermione rivive  
 



 

Nel luglio 1997, l’Associazione Hemione-La Fayette prende l’iniziativa di questa lunga e bella avventura che parte da un progetto di ricostruzione della fregata Hermione, presso Rochefort ovviamente, sotto la guida del suo presidente Bénédict Donnelly, franco-americano. Questa nave che ha svolto un ruolo importante nella guerra d’indipendenza degli Stati Uniti é un simbolo dell’alleanza Franco-Americana in una sfrenata battaglia per la libertà. Nel 2005, l’IMF (Istituto Massonico della Francia) viene a prestare man forte a questa iniziativa. L’Ordine Massonico ha redatto la Dichiarazione di Indipendenza degli Stati Uniti d’America il 4 luglio 1776.

L’Hermione ha lasciato il porto di Brest il 18 Aprile 2015, acclamata e ammirata da migliaia di fans. Non solo la storia dell’Hermione a fatto colare dell’inchiostro, ma la sua rinascita ci ricorda l’amicizia franco-americana. Negli Stati Uniti é celebrato come un grande evento.   


 


 

Bisogno di un consiglio?
Angela esperto della tua crociera
×
×
Con Angela esperta delle tue crociere