carnevale di venezia

Il Carnevale di Venezia

 

Conosciuto non solo in Italia, ma in tutto il mondo, il Carnevale di Venezia è un appuntamento che ogni anno richiama migliaia di turisti. Diventato un’istituzione nel corso dei secoli, il Carnevale di Venezia si svolge ogni anno durante circa quindici giorni, dal sabato precedente al Giovedì Grasso fino al Martedì Grasso, con le date che variano ogni anno perchè seguono il calendario liturgico. Il Carnevale è tradizione, storia, divertimento, costumi tipici e maschere, in un’ambientazione d'eccezione, quella delle calli, i campi e i palazzi eleganti di Venezia.
Perché allora non approfittare del clima di festa che si respira nella città e noleggiare una barca a Venezia per scoprire il celebre carnevale e la città? Prendete nota: quest’anno il Carnevale di Venezia si svolgerà dall’8 al 25 febbraio e siete ancora in tempo per pianificare un weekend in laguna.

carnevale venezia

La storia del carnevale di Venezia

Il Carnevale di Venezia è uno dei più antichi del mondo: le sue origini infatti vengono fatte risalire al Basso Medioevo e vi è testimonianza scritta nei documenti a partire circa dall’anno 1000. Anticamente il carnevale era nato dalla volontà del Doge di concedere al popolo due mesi di festeggiamenti per adattarsi meglio alle convenzioni sociali e alla povertà.
Con il passare degli anni la licenza divenne istituzione, entrando ufficialmente nel calendario religioso. Il carnevale piaceva al popolo perché in questo periodo tutto era lecito, ma in poco tempo sfociò in crimini di vario genere che cominciarono a creare disordini sempre più grandi. Andando in giro con il volto mascherato, le persone si sentivano autorizzate a nascondere e portare con sé armi e compiere ogni atto di libertinaggio. Divenne quindi completamente proibito occultare la propria identità. Nel ‘900 il Carnevale di Venezia è tornato a risplendere, seppur senza gli eccessi originari, e oggi non smette di stupire.

carnevale di venezia

Gli eventi imperdibili del Carnevale di Venezia

Il primo evento del Carnevale di Venezia 2020 si tiene sabato 8 febbraio con lo spettacolo serale che si svolge sul Cannaregio. Domenica 9 è la volta del corteo acqueo organizzato delle associazioni remiere di voga alla Veneta, con le prime sfilate di gondole e costumi. Tuttavia è dal sabato seguente che la festa entra nel vivo con la Festa delle Marie, ovvero il concorso delle maschere che termina in Piazza San Marco. Nello stesso luogo, ma il giorno seguente, si svolge il Volo dell’Angelo, ovvero la discesa dell’angelo del carnevale su Piazza San Marco. Il Volo dell’aquila, detto anche lo “svolo”, si tiene domenica 23 mentre continuano le sfilate delle maschere che si conclude con la finale del concorso della maschera più bella. Il 25 febbraio, il martedì grasso, terminano i festeggiamenti con l’incoronazione della Maria del Carnevale.

carnevale di venezia

Visitare Venezia durante il Carnevale

Una parte importante del Carnevale di Venezia è chiaramente il travestimento con maschere e costumi ispirati alla tradizione e di un’eleganza e raffinatezza incredibili. Visitare Venezia durante il carnevale vi permetterà di respirare un’atmosfera diversa e conoscere meglio la storia della città. Se siete indecisi su cosa visitare a Venezia, iniziate da Piazza San Marco, l’unica piazza della città, un elegante salotto che si affaccia sulla Giudecca e sull’isola di san Giorgio, oppure fate un giro in gondola, e lasciatevi trasportare dall’incanto  e dall'euforia del carnevale.

Bisogno di un consiglio?
Dorian, l’esperto della vostra crociera
Bisogno di un consiglio?


Noleggio barche : Qual è il tuo stile di barca?