omis croazia

La Grotta Verde, un ormeggio ideale per fare il bagno nell'Adriatico


La Grotta Verde è una particolarità geomorfologica che si può apprezzare navigando al largo della costa della Dalmazia, a sud dell’isola di Vis. La baia e le insenature che circondano la Grotta Verde sono l'ideale per godersi un ormeggio durante una crociera con il noleggio barche in Croazia. Meno popolare della Grotta Azzurra, questa grotta marina offre uno spettacolo particolare ai diportisti che si fermano a fare il bagno sotto il sole croato.

Cos'è la Grotta Verde?

L'isola di Ravnik si trova a sud-est dell'isola di Vis, al largo della costa croata, bagnata dalle acque trasparenti del Mare Adriatico. Questo isolotto disabitato ospita lungo la costa sud-occidentale una stupenda opera della natura che si trova nella roccia, la Zelena Špilja (Grotta verde in italiano). Conosciuta con il nome di "Green Cave", questa attrazione naturale è una cavità marina che dà sul mare, e nella quale il sole che entra provoca un incredibile effetto di luce sulle pareti rocciose e attraverso il colore dell'acqua verde smeraldo. La Grotta Verde era un tempo un rifugio per piccole imbarcazioni durante la seconda guerra mondiale. Oggi la grotta è diventata punto di interesse turistico da scoprire con il noleggio barche a vela in Croazia. Se l’effetto nella Grotta Verde è meno spettacolare dell'effetto nella Grotta Blu, sappiate che è possibile nuotare nella Grotta Verde ed esplorare il suo mondo sottomarino.


ile de vis

In barca a vela alla Grotta Verde

Per raggiungere la Grotta Verde dalla Croazia continentale, è possibile noleggiare una barca a Spalato, la seconda città più grande del Paese, situata a circa 40 miglia dall'isola di Ravnik. Questo vi darà la possibilità di visitare le antiche mura di Spalato, i suoi monumenti classificati come Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO e il suo importante porto turistico.
Noleggiare una barca in Dalmazia vi permetterà di visitare qualsiasi città della costa e salpare facilmente per una crociera alla scoperta dell'isola di Vis e della Grotta Verde. Con una crociera potrete godervi le migliori spiagge di Vis, un’isola ricca di fascino e dove ancora non si è sviluppato il fenomeno del turismo di massa. Proprio di fronte alla Grotta Verde, non perdetevi il paesaggio selvaggio dell'ormeggio della baia di Rukavac. Navigando lungo la costa meridionale dell'isola di Vis, si può scoprire la spiaggia Stiniva, le sue immense pareti rocciose che sembrano volersi toccare, così come la sua splendida spiaggia votata "la migliore spiaggia d'Europa nel 2016" dai lettori di European Best Destinations. Dopo aver visitato la Grotta Verde, la prossima tappa per gli amanti della natura è a qualche miglio più a ovest: si raggiunge l'isola di Biševo, con le sue bellissime spiagge sabbiose e la famosa Grotta Azzurra, un piccolo tesoro marino nel mare Adriatico.


stiniva, vis

Informazioni pratiche sulla Grotta Verde

A causa dell’enorme popolarità che interessa anche molti altri siti naturali in Croazia, la Grotta Verde ha registrato una crescita esponenziale del turismo che ha costretto le autorità locali a regolamentare l'accesso rendendolo a pagamento. Si paga infatti tra 2€ e 10€ di ingresso, variabile a seconda della stagione. Vi state chiedendo se vale la pena pagare il biglietto? Se si vuole godere di un ormeggio per un momento di relax al largo di Vis, non è necessario pagare il biglietto d'ingresso alla grotta che non ospita nulla in particolare: si può godere di questa sosta per nuotare nelle acque incredibilmente cristalline della baia, circondata da uno scenario naturale superbo grazie alla Grotta Verde e alle rocce circostanti. Se volete andare ad esplorare la grotta, scegliete di andarci fuori stagione noleggiando un catamarano in Croazia, al fine di evitare la folla e poter così fare il bagno nelle acque della grotta e godere pienamente l'esperienza. Nella tarda mattinata, quando il sole si trova nel punto più alto i raggi si riflettono al meglio nella Grotta Verde e accentuano ulteriormente la toni verdi dell'acqua. Per quanto riguarda le condizioni di navigazione, la primavera e l'autunno sono i momenti migliori per andare in barca nella zona della Grotta Verde, e visitare i dintorni, in particolare i mesi di maggio e settembre, che beneficiano di una diminuzione dell'afflusso di turisti. Infatti nel pieno della stagione estiva le cale sono sovraffollate ed è difficile apprezzare a pieno le grotte.


côte vis

La Grotta Verde è uno spettacolo mozzafiato della natura, da scoprire in barca al al largo della costa dalmata. E' una cavità rocciosa sul mare, dove i raggi della luce del sole provocano curiosi riflessi attraverso l'acqua verde. Un luogo sorprendente e piacevole in Croazia!

Bisogno di un consiglio?
Lina, l’esperta della vostra crociera
Bisogno di un consiglio?
Voglio ricevere e-mail da Filovent e creare il mio account cliente


Noleggio Barche : Qual è il tuo stile di barca?