sport acquatici surf

Sport acquatici al mare o al lago per fare un pieno di emozioni!


Dopo lunghi mesi di quarantena costretti a stare in casa, tutti noi sogniamo ampi spazi aperti per sfogarci e riprendere a fare sport con regolarità. Perché allora non approfittare della vostra prossima vacanza per scoprire le principali attività acquatiche accessibili a tutti, ovunque nel mondo? Emozioni, adrenalina e paesaggi mozzafiato! Tenetevi forte!

1. Attenzione, si scivola!

Per gli amanti degli sport acquatici, c'è una gamma ampia di attività acquatiche. Ad esempio kitesurf, kiteboard e windsurf permettono di provare l'estrema sensazione di scivolare con la forza del vento. La Francia è ricca di piccoli paradisi per i surfisti: potete raggiungere la costa occidentale con il noleggio di barche in Francia Atlantico o sulla costa mediterranea. Altre zone ventose del mondo da privilegiare per praticare questi sport sono il Brasile (Jericoacoara, Macapa), la Repubblica Dominicana (Cabarete), l’Egitto (Kite Safari, El Gouna), la Grecia (Drepano), il Marocco (Dakhla, Essaouira), il Venezuela (Los Roques), il Madagascar (Babaomby), il Messico (La Ventana) o oppure potete noleggiare una barca alle Canarie per raggiungere Fuerteventura, paradiso dei surfisti.

Planche à voile

Il surf richiede varie capacità, tra cui uno sviluppato senso dell'equilibrio, una buona posizione sulla tavola e la capacità di muoversi in armonia sulle onde.
Se anche voi sognate di scivolare sulla cresta dell’onda, abbiamo selezionato una lista dei migliori spot ventosi dove imparare a fare surf: Marocco (Taghzout), Indonesia (Bali), USA (Hawaii), New York (Montauk), Scozia (Thurso), Australia (Byron Bay), Filippine (Sargio), Sudafrica (Jeffrey's Bay), Messico (Nayarit) e Spagna (San Sebastián). Se invece volete rimanere in Italia, con il noleggio barche in Sardegna potrete scoprire i numerevoli spot dove praticare surf lungo la costa occidentale dell'isola.

La canoa e kayak da mare sono due sport acquatici che permettono di rilassarsi osservando la bellezza del paesaggio e provare la sensazione di scivolare sull’acqua dolcemente.

Paddle

2. Sport d'acqua: potenza massima

Anche per i meno sportivi c’è una soluzione, infatti esistono anche sport acquatici motorizzati per godersi la bellezza dei mari e i suoi fondali. Conosciuta da tutti, il protagonista degli sport acquatici a motore rimane la moto d’acqua. Comoda e facile da usare, seduce i chi è in cerca di velocità ed emozioni, con alcuni modelli che possono raggiungere i 125 km/h! Ecco alcune idee di punti strategici per provare un’avventura in moto d’acqua: le Maldive per ammirare le sue acque trasparenti, le Baleari per accedere alle calette incontaminate, l'Australia per esplorare le isole Whitsundays, l'Aquitania nel bacino di Arcachon per vedere la Dune du Pilat e infine la Corsica per ammirare le scogliere e le Bocche di Bonifacio.

Jet-ski

Oltre allo sci d'acqua e al wakeboarding, esiste anche una versione elettrica delle tavole da surf e dei kayak per poter ammirare la bellezza del paesaggio senza stancarsi troppo!

3. Con la testa sott'acqua

Più classiche e più accessibili, attività come le immersioni subacquee e lo snorkeling rimangono attività senza tempo durante una vacanza al mare per osservare la ricchezza della fauna e della flora marina. Si tratta però di attività molto diverse: mentre contemplare il fondale marino con l'aiuto di maschera, boccaglio e pinne è alla portata di tutti, l'immersione richiede un minimo di allenamento e di supervisione. Tutto sommato, acqua limpida e calma e un ecosistema ricco e vario sono le principali condizioni necessarie mentre farete snorkeling!

Plongée sous-marine

4. I believe I can fly...

Il parapendio è uno sport d’acqua speciale e unico per far salire l'adrenalina e godere di una sublime vista panoramica della costa. I punti panoramici più belli sono facilmente raggiungibili con il noleggio barche in Grecia (Santorini, Heraklion, Corfù), in Francia (Nizza, Antibes) e Portogallo (Albufeira).

Volare sull'acqua o immergersi come un delfino è ora possibile grazie al sistema di propulsione ad acqua del Flyboard. Questa sport d’acqua richiede acqua relativamente calma e un certo equilibrio, ma promette un sacco di emozioni! Tra i migliori spot dove praticate il Flyboarding in sicurezza segnaliamo la Costa Blanca e Maiorca in Spagna, i laghi dell'Eau d'Heure in Belgio, la Martinica, Birkirkara a Malta, il Lago di Garda in Italia, e la Tanzania in Africa.

Flyboard

Come avrete capito, ci sono tanti sport d’acqua da praticare al mare o al lago, disponibili secondo le preferenze e il livello di competenza di tutti, accessibili a tutte le età, dai più giovani ai più anziani, in tutto il mondo. Avete quindi l'imbarazzo della scelta quando si tratta di scegliere gli sport d’acqua che animeranno la vostra prossima vacanza per vivere nuove esperienze ed emozioni!

Bisogno di un consiglio?
Marina, l’esperta della vostra crociera
Bisogno di un consiglio?


Noleggio barche : Qual è il tuo stile di barca?