tramonto santorini

Una crociera nelle isole greche: la felicità pura


Navigando in Grecia si possono scoprire quattro principali arcipelaghi sparsi tra il Mar Ionio e il Mar Egeo, ossia quattro magnifiche zone di navigazione molto diverse tra loro. Se la vostra crociera nelle isole greche è un modo per scoprire ed esplorare il territorio, allora potete visitare anche molte di esse.

 

Le Isole Ionie, ognuna con il proprio fascino

Se noleggiate una barca a vela sul Mar Ionio, scoprirete isole molto diverse l'una dall'altra e ognuna con le proprie attrazioni. Corfù, la più settentrionale delle isole greche del Mar Ionio, facilmente raggiungibile grazie al suo aeroporto internazionale, vi affascinerà con i suoi antichi resti archeologici, le sue insenature e la vita dei suoi paesi. Salpando per una crociera da Lefkada (o Lefkas), oppure noleggiando una barca a Corfù, raggiungerete facilmente la bellissima isola di Skorpios (ex isola della famiglia Onassis) e potrete seguire le orme di Ulisse a Itaca, sempre sull'isola di Cefalonia, o anche navigare più a sud a Zante e visitare il famoso relitto della nave naufragata su una delle sue spiagge.

 

Le Cicladi, "Le Grand Bleu" si trova là

Se volete scoprire la Grecia come la immaginate con le sue case bianche con le persiane blu arroccate su una collina, le acque turchesi, le scogliere spesso a picco sul mare, le sue belle spiagge di sabbia bianca, questo è il luogo ideale per la vostra crociera in barca a vela. Il Meltemi, il vento locale, vi porterà facilmente da un'isola all'altra. Su Amorgos troverete l'atmosfera e i luoghi fetish del film "Le Grand Bleu".



santorini panorama
 

Le Isole Sporadi, Mamma Mia! Che bello!

Si tratta di 24 piccole isole al largo della costa orientale della Grecia, 120 km a nord di Atene. Solo quattro di esse sono abitate e se volete un po' di pace e tranquillità durante la vostra crociera nelle isole greche, questa è la destinazione ideale. Qui gli odorosi pini crescono rigogliosi, i paesi sono incantevoli, il mare è blu intenso e le spiagge paradisiache; si può facilmente ormeggiare la barca a vela e fare una breve escursione sulle sue accoglienti colline.

 

Il Dodecaneso, a cavallo tra Grecia e Turchia

Il suo nome deriva dalle 12 isole principali che lo compongono. Una crociera in queste isole, che sono le più meridionali e soleggiate della Grecia, vi farà immergere in una civiltà che è sia bizantina sia ottomana, evitando orde di turisti. Scoprirete anche le storie che riguardano il Colosso di Rodi, una delle meraviglie del mondo e la città di Rodi vi incanterà con la sua mescolanza di culture e il fascino delle sue vie.

 
 
mercato locale di Pserimos
 

Le isole del Golfo di Salonicco, ognuna con la propria atmosfera

Poros, Egina, Hydra, nomi che conosciamo senza conoscerli veramente. Situate non lontano da Atene, sono frequentate più dagli ateniesi che dai turisti.Si tratta di una mescolanza di cultura, cipressi, case bianche: tutta la Grecia concentrata. Hydra è "esteticamente perfetta", scrisse Henry Miller alla fine degli anni '30. Senza dubbio questa isola ha mantenuto il suo fascino d'altri tempi. Egin è un misto di nonchalance e di animazione. Poros vi stupirà con le sue due isolette e il suo tempio di Poseidone che si affaccia sull'isola e da dove si può ammirare il Peloponneso. Noleggiare una barca nel Golfo Saronico vi permetterà di soddisfare tutti i desideri che vi hanno fatto scegliere la Grecia come destinazione di crociera, quindi non aspettate ancora!


Noleggio barche : Qual è il tuo stile di barca?