Ottieni un preventivo gratuito
  • Barche a vela e Yachts
    con o senza equipaggio
  • Crociere alla cabina
    mari e fiumi
  • Houseboats
    fiumi e canali
  • Barche
    per un giorno

Indicare una destinazione per avviare la ricerca.

isole incoronate

Weekend in barca a vela in Croazia - 3 proposte

Giulia Maurilinkedin Giulia Mauri

Redattrice per il magazine di Filovent. Nata e cresciuta sul Lago di Como, sono entrata in Filovent per condividere con voi la mia passione per la navigazione!

Tempo di lettura: 5 minuti

La primavera si avvicina e con essa il bel tempo e la voglia di programmare qualche escursione fuori porta. Perchè non organizzare allora un weekend in barca a vela in Croazia? Questo Paese, che si trova a pochi chilometri dal confine italiano è raggiungibile facilmente in auto o in aereo ed è una delle mete preferite dai velisti nel Mediterraneo.

Se avete voglia di un weekend differente abbiamo 3 piani efficaci per poter scoprire la Croazia in barca a vela, oppure con il noleggio di un catamarano in Croazia se preferite la comodità e la stabilità:

Mappa Croazia
Mappa Croazia (mappa cliccabile)

Scoprite le nostre offerte per le barche a vela in Croazia

Istria

Quando partire: da aprile ad ottobre.

Base da cui partire: Pula.

Luoghi di interesse: Parco Nazionale di Brijuni, Rovigno, Isola di Fratarski, Baia di Kamenjak. 

Un weekend in Croazia è un buon modo per avvicinarsi al mondo della navigazione e scoprire in prima persona i benefici di una vacanza in barca a vela. L’Istria in particolare è una delle destinazioni più comode, grazie alla sua vicinanza all’Italia. Questa parte della Croazia offre paesaggi culturali mozzafiato, con acque cristalline e baie nascoste e una cucina deliziosa con vini di alta qualità. Navigando in barca, si ha la possibilità di esplorare questi luoghi incontaminati e godersi viste spettacolari. In sintesi, andare in vacanza in barca in Istria offre un'esperienza unica e indimenticabile che permette di scoprire la bellezza della costa croata in modo del tutto nuovo. Con un noleggio barche a Pula, punto di partenza da cui esplorare l’Istria, avrete modo di scoprire le meraviglie che compongono questa meravigliosa zona.

Itinerario con partenza da Pula:

  • Giovedì sera: arrivo a Pula.

In questa tabella potrete consultare i diversi modi attraverso i quali poter raggiungere la cittadina croata in poco tempo:

 Mezzo di trasportoTempo stimato di viaggio per raggiungere la base
TriesteMacchina/Bus1:00/2:30
MilanoAereo dall'aeroporto di Milano Malpensa1:30
VeneziaAereo dall'aeroporto di Venezia - Marco Polo1:10
BolognaAereo dall'aeroporto di Bologna Guglielmo Marconi1:00
NapoliAereo dall'aeroporto di Napoli - Capodichino1:00
RomaAereo dall'aeroporto di Roma Fiumicino1:00
  • Venerdì: Pula → Otok Mali Brijun

Dopo aver ritirato l’imbarcazione, salpate dal porto di Pula e navigate verso il Parco Nazionale di Brijuni, un arcipelago di 14 isole situato a nord-ovest a sole 7 miglia nautiche da Pula (circa mezz’ora di navigazione). Queste isole sono famose per la loro bellezza naturale e per le rovine romane e bizantine che si trovano sull'isola principale. Potrete ormeggiare a Otok Mali Brijun e spendere il resto della giornata a esplorare le isole a terra, fermarvi lì per la notte oppure tornare nel porto di Pula.

  • Sabato: Pula → Rovigno

Veleggiando lungo la costa a nord di Pula, potrete navigare verso Rovigno, una pittoresca città medievale che offre un bellissimo centro storico con stradine acciottolate e edifici colorati.

Il centro storico della città, situato su una penisola rocciosa che si affaccia sul mare, è caratterizzato da un'architettura tipica mediterranea, con case di pietra e stretti vicoli che si snodano lungo la collina. Al centro della città si trova la Cattedrale di Santa Eufemia, la più grande chiesa di Rovigno, costruita nel XVIII secolo in stile barocco. 

  • Domenica: Rovigno → Pula

Per l’ultimo giorno di navigazione, da Rovigno si torna verso Pula con sosta nell'isola di Fratarski. Questa piccola isola offre acque cristalline e un'ottima opportunità per fare snorkeling e rilassarsi sulla spiaggia. Dopo il pranzo sull'isola, navigate verso la Baia di Kamenjak, che si trova a sud di Pula e si estende per circa 30 km. Questa baia offre molte calette appartate e spiagge di ghiaia, dove è possibile fare una nuotata e un po' di snorkeling. Dopodiché rientrate al porto di Pula, dove si concluderà l'itinerario.

Parco Nazionale di Brijuni
Parco Nazionale di Brijuni

Dalmazia

Quando: da maggio a ottobre.

Basi da cui partire: Zara, Spalato.

Luoghi di interesse: Isole Kornati, Isola di Brač, Isola di Biševo.

La Dalmazia è una regione situata sulla costa adriatica della Croazia, famosa per le sue acque cristalline, le sue incantevoli cittadine e la sua ricca storia. La Dalmazia è divisa in due parti: la Dalmazia settentrionale, che va da Zadar a Dubrovnik, e la Dalmazia meridionale, che si estende da Dubrovnik al confine con il Montenegro. Con un noleggio barche a Zara si potranno facilmente visitare le Isole Incoronate, vero e proprio paradiso della Croazia situato di fronte alla Dalmazia.

Itinerario con partenza da Zara (Zadar):

  • Giovedì sera: arrivo a Zara. 

In questa tabella potrete consultare gli aeroporti che effettuano voli diretti per poter raggiungere la cittadina croata in poco tempo:

 Mezzo di trasportoTempo stimato di viaggio
VeneziaAereo dall'aeroporto di Venezia - Marco Polo1:00
MilanoAereo dall'aeroporto di Milano Malpensa1:30
  • Venerdì: Zara → baia di Telašćica

Dopo aver ritirato l’imbarcazione, salpate dal porto di Zara e navigate verso le Isole di Uglijan e Pašman, situate a nord di Zara e collegate da un ponte. Queste isole offrono splendide calette appartate e spiagge di sabbia bianca, dove è possibile fare una nuotata e godersi il sole.

Dopo il pranzo sull'isola, navigate verso la baia di Telašćica, situata sul lato sud-orientale dell'Isola di Dugi Otok, la più grande delle isole dell'arcipelago delle Kornati. La baia di Telašćica è una delle più grandi e profonde dell'Adriatico e offre uno splendido scenario naturale, con pareti rocciose che si affacciano sul mare, calette appartate e piccoli insediamenti storici.

  • Sabato: baia di Telašćica → Isola di Murter

Partite dalla baia di Telašćica e navigate verso le Isole Kornati, un arcipelago composto da circa 150 isole, isolotti e scogliere, situato a nord-ovest di Zara. Le Kornati sono un vero e proprio paradiso per gli amanti della natura, con acque cristalline, insenature nascoste e numerose calette dove è possibile fare il bagno e praticare lo snorkeling.

Dopo il pranzo sull'isola, salpate verso l'Isola di Murter, situata a sud-est delle Kornati. Questa isola offre numerose baie appartate e piccoli insediamenti storici, dove è possibile fare una passeggiata e scoprire la storia e la cultura della zona.

  • Domenica: Isola di Murter → Zara

Salpate dall'Isola di Murter e navigate verso l'Isola di Zlarin, situata a sud-ovest di Murter. Zlarin è un'isola famosa per la sua produzione di corallo e per le sue acque cristalline, ideali per lo snorkeling e il nuoto.

Dopo il pranzo sull'isola, navigate verso l'Isola di Kaprije, situata a sud-ovest di Zlarin. Kaprije offre numerose calette e insenature appartate, dove è possibile godersi il mare e il sole. Dopodiché rientrate al porto di di Zara, dove si concluderà l'itinerario. 

Oltre alle Isole Incoronate, ci sono anche molte altri luoghi da poter visitare in Dalmazia, come Spalato! Spalato (Split in croato) è una città situata sulla costa della Croazia centrale, nota per la sua architettura antica e medievale, le spiagge, la gastronomia locale e la vita notturna. La città offre anche numerose spiagge, tra cui la popolare spiaggia di Bačvice, situata a pochi passi dal centro storico, e la spiaggia di Žnjan, una delle più grandi spiagge della città. Inoltre, Spalato è circondata da numerose isole e località costiere, come Hvar, Brač, Vis e Trogir, che sono facilmente raggiungibili in barca.

Isole Incoronate
Isole Incoronate

Itinerario con partenza da Spalato (Split):

  • Giovedì sera: arrivo a Spalato. 

In questa tabella potrete consultare gli aeroporti che effettuano voli diretti per poter raggiungere la cittadina croata in poco tempo:

 Mezzo di trasportoTempo stimato di viaggio per raggiungere la base
BariAereo dall'aeroporto di Bari - Palese1:00
MilanoAereo dall'aeroporto di Milano Malpensa1:30
VeneziaAereo dall'aeroporto di Venezia - Marco Polo1:00
PisaAereo dall'aeroporto di Pisa - Galileo Galilei1:10
NapoliAereo dall'aeroporto di Napoli - Capodichino1:00
RomaAereo dall'aeroporto di Roma Fiumicino1:15
  • Venerdì: Spalato → Hvar

Dopo aver ritirato l’imbarcazione, salpate dal porto di Spalato verso l'isola di Brač, a soli 30 minuti di navigazione. A Brač troverete la famosa spiaggia di Zlatni Rat dove è d’obbligo fare un bagno! Per pranzo fermatevi a Bol, una delle città più antiche della costa croata, con un centro storico affascinante. Per la sera Hvar è la meta perfetta, famosa per la sua vita notturna, vi incanteranno i locali e i ristorantini che la animano.

  • Sabato: Hvar → Vis

Dopo aver trascorso la notte a Hvar, salpate verso l'isola di Vis, la navigazione dovrebbe durare un’ora e mezza circa. Appena arrivate sull’isola, rilassatevi facendo un bagno nella splendida baia di Stiniva. A Vis potrete visitare il centro storico e il castello di San Giorgio. Dopo pranzo, navigate verso l'isola di Biševo, dove potrete visitare la famosa Grotta Azzurra. A Vis potrete sostare per la notte nella baia di Komiza.

  • Domenica: Vis → Spalato

La mattina navigate verso Pakleni, un arcipelago di isole a sud-ovest di Hvar. Le isole sono famose per le loro acque cristalline, le spiagge incontaminate, la natura selvaggia e le insenature appartate, che le rendono una popolare destinazione turistica estiva. Per un buon pranzo a base di pesce fate tappa a Palmižana, una delle isole dell'arcipelago, nota per le sue spiagge e l’ottima qualità del pescato. Dopodiché rientrate al porto di Spalato, dove si concluderà l'itinerario.

Isola di Hvar
Isola di Hvar

In sintesi

Scegliere di passare un weekend in Croazia in barca partendo dall’Italia è fattibile e sicuramente ne vale la pena! Oltre agli itinerari che vi abbiamo proposto nell’articolo ce ne sono molti altri. Infatti, se si decide di optare per il noleggio barca vela con skipper in Croazia potrete affidarvi a un professionista per elaborare insieme l’itinerario più adatto alle vostre esigenze.

Bisogno di un consiglio?
Alexis esperto delle tue crociere
Il nome è richiesto
Il cognome è richiesto
L'indirizzo email é obbligatorio
Il numero di telefono è richiesto
Con Alexis esperto delle tue crociere

Accedi per ricevere la tua croceira personalizzata

Email non valida
Password dimenticata? Password non valida, deve contenere almeno 8 caratteri Indirizzo mail o password invalidi Si è verificato un problema tecnico, si prega di riprovare più tardi