hydra grecia

Hydra, la regina delle isole Saroniche in Grecia

 

Affacciata sul golfo Saronico tra Poros e Spetses davanti alla costa del Peloponneso, Hydra è un’isola greca che non ammette le automobili, ma ama i VIP e gli intellettuali invoglia a praticare l'ozio, creativo o meno. Da sempre celebre rifugio di artisti di ogni genere, tra i quali Leonard Cohen, la piccola Hydra, perla della Grecia, invita a rilassarsi e lasciarsi ispirare dalle sue atmosfere calme e rilassate.

grecia hydra

Hydra, la Portofino della Grecia

Distante poco più di un paio di ore di navigazione con una barca a noleggio in Grecia, Hydra (conosciuta anche come Idra) è la regina delle isole Saroniche, arcipelago formato da sette isole principali, compresa la celebre Salamina, e altre minori.
L’isola di Hydra in Grecia è diventata popolare grazie anche alle celebrità che l’hanno scelta come meta delle proprie vacanze, da Sophia Loren, Mick Jagger, gli Onassis, al cantautore-filosofo Leonard Cohen, che qui compose la celebre Bird on a Wire, quando ancora, negli anni ‘60 sull’isola non c’erano elettricità né la linea telefonica.
Va tuttavia sfatato il mito secondo cui Hydra è una meta di élite in Grecia, esclusivamente riservato ai VIP. Sull’isola sono presenti lussuosi resort, ma si trovano anche alloggi a prezzi adatti a tutti oppure una soluzione conveniente è quella di optare per il noleggio catamarano in Grecia e godersi gli ampi spazi di questa imbarcazione.

idra isola grecia

Hydra, la vita semplice in Grecia

Hydra invita al relax e a ritmi tranquilli: meglio che lo sappia il turista che è alla ricerca di attività di ogni tipo. Sull’isola non circolano automobili e ogni spostamento viene effettuato con gli asinelli ed è quindi il luogo perfetto per lunghe passeggiate respirando aria pulita e facendo un tuffo nel passato.
Cosa serve per trascorrere una vacanza a Hydra? Un buon libro, la voglia di lasciarsi andare ai ritmi dell’isola e di stupirsi di fronte ai suoi tramonti.
La vita di quest’isola lunga 23 chilometri e larga sei, si concentra intorno al piccolo porto di Hydra città, su cui si affacciano le case in stile veneziano e da cui si dipanano le strette stradine in cui i veri protagonisti sono i numerosi gatti.
Salendo dal porto verso la città Kiafa, si raggiunge la collina di Aghios Athanasios con i sette mulini a vento e nell’entroterra si scoprono chiesette e monasteri ortodossi.
Non aspettatevi il caos e la frenetica vita notturna di isole greche mondane come Santorini o Mykonos. A Hydra città alla sera si passeggia e la mondanità si concentra nei cocktail bar dove si ascolta ogni genere di musica sorseggiando un bicchiere di ouzo.


hydra grecia

Vita di mare a Hydra

Esclusa la zona del porto, trafficata a causa dei motoscafi, Hydra offre piccole baie di ciottoli, come Palamidas Bay, Mandraki e Plakes Beach. Raggiungibili solo via mare sono le spiagge di Bisti, lambita da un bosco di pini e quella di Aghios Nikolas, al riparo dal vento.
Sull’isola non si trovano lunghe spiagge sabbiose dorate e per questo la scelta migliore è quella di scegliere il noleggio barche a Idra e scoprire le piccole cale o fare il bagno al largo, lontano da tutti. In barca si può scoprire le altre isole dell’arcipelago e anche la costa del Peloponneso.

Bisogno di un consiglio?
Virginie, l’esperta della vostra crociera
Bisogno di un consiglio?


Noleggio barche : Qual è il tuo stile di barca?