Noleggio
Barche
Minorca

Filovent trova per voi una barca straordinaria

Bisogno di un consiglio?

Ismael, l’esperto della vostra crociera

Minorca : Qual è il tuo stile di barca?

Minorca - I nostri consigli per la tua crociera


Situata ad est della maggiore Maiorca e affacciata sul Mar Mediterraneo, l’Isola di Minorca è stata dichiarata dall’UNESCO Riserva della Biosfera.

Quale modo migliore del noleggio barche a Minorca per scoprire le mille meraviglie che custodisce?

 

Minorca, alla scoperta di un paradiso sottomarino

 

Con i suoi 200 chilometri di costa e le più di 80 tra spiagge e calette che presenta, Minorca soddisfa i gusti di ogni diportista, e nell’imbarazzo della scelta tra le tante offerte che propone, noleggiare una barca in uno dei porti dell'isola si rivelerà la scelta migliore per non farti sfuggire neanche una dei suoi tesori.

Se sei in cerca di bianche spiagge da sogno e acque turchesi, navigando lungo il litorale meridionale, ti sentirai come in paradiso.
Noleggia una barca a vela a Minorca e solcando il limpido blu del mare fai rotta verso le bellissime Cala Mitjana, una sabbiosa baia blu circondata da suggestive scogliere e particolarmente attraente per gli amanti dello snorkeling, e Cala Turqueta, che seppur affollatissima non manca nel mantenere la promessa delle sue acque turchesi.
Fondale sabbioso e distese di spiaggia dorata ti si pareranno davanti nelle spettacolari Cala Macarella e Platja Son Bou, famose per la suggestività dei panorami che offrono, e, ultimo ma non ultimo, sarà doveroso uno stop in una delle baie più singolari di tutta Minorca, Cales Coves. La sua insenatura, con più di 90 loculi scavati dall’uomo, cela la necropoli più grande dell’isola.
Essendo quest'ultima difficilmente raggiungibile a piedi, il noleggio di una barca a Minorca diventerà il punto fondamentale per esplorarla.

Nel caso in cui tu sia in cerca di rocce e calette nascoste, la costa settentrionale sarà la meta perfetta.
A bordo di uno splendido catamarano a noleggio a Minorca potrai concederti una lenta navigazione costiera, che permetterà di ammirare la pittoresca località di Cala Morell e i segreti delle antiche grotte che custodisce. Il tutto sarà poi accompagnato dalla vista dell’omonima baia che l’ha resa famosa per la singolarità dei suoi fondali.
Caratteristica sarà inoltre la vista di Cala Pilar, dove un'eccentrica lingua di sabbia rossa viene accarezzata da un vivace mare blu.

 

Cala Mitjaneta
Cala Mitjaneta

 

Noleggio barche a Minorca: molto di più di quello che sembra

 

Parte dell’Arcipelago delle Isole Baleari, Minorca è la seconda isola per estensione. Incentrata su un modello di turismo sostenibile, questa è l’isola delle escursioni, del buon cibo, delle spiagge tranquille e soprattutto della salvaguardia dell’ambiente. Se sei in cerca di una meta che ti porti mare e relax uniti ad un po' di curioso trekking urbano, che racconti storie e antiche vicende, l’Isola di Minorca è quello che fa per te.

Il noleggio barche a Minorca è l’occasione perfetta per poter esplorare le sue meraviglie sotto ogni punto di vista: gettando l’ancora al largo delle splendide baie e insenature, o attraccando nei porti per fare un tuffo nella storia delle città, resterai piacevolmente colpito dall' armonioso coesistere di una profonda essenza antica contrassegnata da chiese, palazzi e numerosi giacimenti archeologici tutt’oggi visitabili, unita ad un'anima più contemporanea, che prende vita tra le viuzze delle tipiche casette bianche grazie al susseguirsi di botteghe, ristorantini e negozietti di souvenir. 

Prima fra tutte ti consigliamo una visita a Mahón, la capitale, dove si concentra la maggior parte dei minorchini. Partendo dal porto, considerato punto nevralgico del commercio dell’isola, se sei appassionato di storia ti sentirai nel opsto giusto.
Potrai infatti andare alla scoperta del Museu de Arqueologia e Historia Natural de Minorca, che nato nel 1889 racchiude il cuore della cultura e dei costumi dell’isola, e della Chiesa di Santa Maria, risalente al XIV secolo e nella quale da giugno ad ottobre, dal lunedì a venerdì, potrai assistere ai concerti d’organo che si tengono al suo interno.
Dopo esserti districati nel dedalo di stradine e palazzi storici, arriverà il momento di salpare a bordo della tua barca a noleggio e godere degli spettacolari fondali del porto di Mahón: c’è chi sostiene che non si possa andar via da Minorca senza averli visti!

Iniziando in alternativa la navigazione dalla capitale antica dell’isola, ovvero dalla Ciutadella, non resterai comunque deluso!
L’atmosfera di calma e tranquillità che si respira unita ai suoi ritmi lenti e compassati, la rendono meta ideale per se insegui una vacanza all’insegna del relax. Anche qui potrai dedicarvt ad un completo tuffo nel passato dedicando una visita alla Cattedrale gotica risalente al XIV secolo, al Museu Municipal, alle chiese e ai palazzi di stampo gotico e barocco, nonché alle piazze e i locali dove si concentra la gran parte della vita cittadina.

 

Cala Pilar
Cala Pilar

 

Per la sua posizione strategica da Minorca potrai facilmente fare rotta verso le altre componenti delle Isole Baleari.
Poche miglia a Sud ti aspetterà la più grande dell'arcipelago: una crociera in barca a vela a Maiorca sarà semplicemente indimenticabile!
Poco più a Sud di quest'ultima, una traversata in barca a motore a Ibiza o il noleggio barche a Formentera sarà l'ideale per spostarti rapidamente da una cala all'altra, facendoti contagiare dal loro carattere vivace e frizzante.

Qualche miglio nautico in più e le coste della Penisola Iberica si pareranno davanti alla barca: i porti di Barcellona e la storica Valencia sono i principali nei quali potrai ormeggiare o viceversa dai quali noleggiare una barca in Spagna e salpare alla volta delle Baleari.

Perché dunque affidarsi al noleggio barche a Minorca? Ricapitoliamo! Un’isola baciata dal sole che gode di un clima mite per la maggior parte dell’anno, graziose casette bianche che si affacciano su un mare scintillante e lunghe distese di spiagge sabbiose. Un’isola antica che mantiene viva la sua identità, che conserva autentiche le sue tradizioni ed emana energia attraverso lo stesso territorio che protegge. Unico accorgimento? Non farti cogliere impreparato dalle correnti marine e poni sempre attenzione alle segnaletiche! Rispettare il mare è fondamentale perchè lui faccia altrettanto!

 

Consulenti specializzati che vi consigliano con serietà, reattività e trasparenza

Ismael
François
Danielle
Aïda
Morgane
Céline

Recensioni dei clienti dopo aver noleggiato una barca

Parlano di noi...