Volete navigare, ma non volete correre rischi: scegliete una barca FiloSafe con rimborso del 100%.

Noleggio
Barche
Fiumicino Darsena

Filovent trova per voi una barca straordinaria

Bisogno di un consiglio?

Marina, l’esperta della vostra crociera

Voglio ricevere e-mail da Filovent e creare il mio account cliente
Fiumicino Darsena : Qual è il tuo stile di barca?

Fiumicino Darsena - I nostri consigli per la tua crociera



   Da Flavia CAMMARATA 

Da Flavia Cammarata Pignato, responsabile del marketing per il mercato italiano in Filovent. "Da sempre appassionata di barche a vela, ho lavorato presso iNautia, un'impresa dedicata alla compravendita di barche online. Ora parte del team di Filovent sono felice di condividere con voi i segreti della nautica."

 

28 Aprile 2021

 

Fiumicino Darsena è un porto situato esattamente sul Mar Tirreno a nord del delta del Tevere. È particolarmente apprezzato per la sua vicinanza alla città di Roma, che si trova a circa 30 chilometri.

Tutta la zona del Lazio tirrenico è molto interessante da visitare perché intriso di storia e cultura per via della sua vicinanza a Roma la cui influenza si é estesa fino alle rive del mare. Negli anni il territorio circostante è stato rivalutato attraverso il miglioramento della qualità dei servizi che ha portato al conseguimento di una serie di bandiere blu che dimostrano appunto un’intensa attenzione per il turismo accessibile a tutti, ma allo stesso tempo di qualità. Noleggiare una barca a Fiumicino Darsena permette di esplorare i vari borghi di mare e località balneari dislocati nella zona e che vale la pena visitare.

 

Partire da Fiumicino Darsena per un viaggio tra storia e turismo

 

Fiumicino Darsena rappresenta anche un ottimo punto di partenza per noleggiare un'imbarcazione e visitare i luoghi più interessanti del litorale laziale.

Nei pressi di Fiumicino Darsena c'è il Lido di Ostia, la frazione del Comune di Roma che si affaccia sul mare. Insieme a Fiumicino e Fregene fa parte delle località balneari connesse alla Città Eterna. Di Ostia oltre che ai vari stabilimenti attrezzati per accogliere i turisti, è possibile visitare il lungomare, il pontile e il Porto Turistico dotato di svariati negozi e servizi. Infine il Parco Archeologico di Ostia Antica rivela le rovine di un'antica città romana. Degni di nota sono il teatro romano, il Decumano Massimo e molto altro.

Partendo da Fiumicino Darsena e percorrendo la costa verso nord si trovano Santa Marinella rinominata da molti “Perla del Tirreno” ed una delle mete balneari preferite della gente del posto. Questa cittadina, in passato dominata da romani ed etruschi, conserva tutt’oggi le sue antiche memorie, tra cui il sito Archeologico di Pyrgi che ospita i resti di un antico santuario Etrusco del 530 a.C. Integrato nel centro nevralgico della cittadina si trova un attrezzatissimo Porto Turistico, ideale per fare rifornimento durante il vostro soggiorno in barca. Qui potrete trovare servizi ed esercizi commerciali di ogni tipo. Abbiamo intervistato Catamarano Charter per conoscere i migliori luoghi della zona: “nella stessa area del porto ed affacciato sul mare, si erge il Castello Odescalchi del XIV secolo. Al suo interno è custodito un museo che ripercorre la storia e la vita tra le sue mura e due ristoranti”.

 

Castello Odescalchi
Veduta aerea del Castello Odescalchi

 

Assolutamente imperdibile per tutti gli appassionati di nautica è l’interessante Museo del Mare e della Navigazione dedicato alla storia navale e subacquea. Se desiderate scendere sulla terraferma, a parte nel borgo cittadino, potrete fare sosta negli stabilimenti balneari, meta preferita della gente del posto e della popolazione romana. In questa zona il clima è particolarmente gradevole per via della sua particolare posizione, riparata dalla presenza dei Monti della Tolfa che proteggono dai venti freddi del Nord. 

Un po’ più a Nord di Santa Marinella c’è Civitavecchia, la più estesa città balneare della regione. Qui è possibile visitare le Terme di Traiano e il Forte Michelangelo, costruito per difendere l’area dagli sbarchi dei Saraceni.

A sud di Fiumicino Darsena degne di nota sono Anzio e Nettuno, due cittadine balneari della provincia di Latina. Anzio, pur essendo molto gettonata come località balneare conserva al suo interno vari punti di interesse storico e culturale. Si tratta di un antico centro portuale e residenziale dell’impero romano, tanto da essere scelta da Nerone per costruire la sua sfarzosa villa, la Villa di Nerone. La spiaggia circostante chiamata Lido delle Grotte di Nerone è unica nel suo genere poiché ospita le rovine della villa. Nel suo centro storico è possibile ammirare la Chiesa di Sant’Antonio e la Basilica di Santa Teresa del Bambino Gesù. Anzio è una cittadina molto attrezzata con un porto, Marina di Capo d'Anzio, che offre circa 400 ormeggi, stabilimenti, ma anche spiagge libere. Nettuno è molto apprezzata come località turistica per la sua posizione a picco sul mare, la vicinanza a Roma e il suo porto attrezzato. Imperdibile è il suo borgo medievale con il Forte Sangallo, antica fortezza risalente al XV secolo e costruita per difendere la città dagli attacchi esterni. Catamarano Charter consiglia di visitare "la spiaggia di Torre Astura dove sorge un piccolo isolotto fortificato, molto suggestivo per passare una giornata in spiaggia”.

Da Fiumicino Darsena, sempre muovendosi verso sud, è possibile anche visitare altre tre cittadine marine della provincia di Latina: Sabaudia, San Felice Circeo. Tra Sabaudia e San Felice Circeo si estende l’antica area naturale protetta del Parco Nazionale del Circeo dichiarato Patrimonio dell’Umanità. Secondo la leggenda Ulisse sbarcò proprio in questa zona rimanendo vittima della Maga Circe.

 

Promontorio di San Felice Circeo
Panoramica del Promontorio di San Felice Circeo

 

Il Monte Circeo è uno dei simboli della zona ed è noto non solo per le sue grotte, ma anche per la forma che ricorda il profilo della Maga Circe sdraiata supina e con i capelli immersi nell’acqua. La Pro Loco di San Felice Circeo afferma che “la zona è dotata di ben trentadue grotte che si possono costeggiare seguendo le direttive della Guardia Costiera, in particolare la Grotta della Maga Circe, la Grotta Azzurra e la Grotta di Torre Paola. Ideali invece per trekking o passeggiate in mountain bike sono il Sentiero della Regina e la Grotta delle Capre. Da visitare sono poi i Giardini di Vigna La Corte con ingresso gratuito e panorama mozzafiato. Infine molto interessante è la Torre dei Templari situata nel centro storico cittadino.

 

Cosa fare a Fiumicino Darsena e dintorni

 

Fare tappa in uno dei numerosi ristoranti della zona è d’obbligo. Di solito affacciati sul mare o nei porti turistici, offrono piatti tipici, rigorosamente a base di pesce come zuppe di molluschi, pesce di scoglio e crostacei, pasta con le telline e molto altro. Nell’area del litorale laziale, date le sue condizioni climatiche, gli sport acquatici vanno per la maggiore, specialmente il kitesurf ed il windsurf. Da non perdere le passeggiate sul lungomare delle varie località e nei porti turistici meta ideale per lo shopping e per gustare il pesce freschissimo proposto dai vari ristoranti della zona.

Consulenti specializzati che vi consigliano con serietà, reattività e trasparenza

Ismael
François
Lina
Faiza
Pierre
Iñaki

Recensioni dei clienti dopo aver prenotato una barca

Parlano di noi...